Apparecchio HC HealthCare Crio T-Shock

  • Elettronica Pagani, 2012

Apparecchio elettromedicale multi-terapico con display LCD, concepito sulla meccanica della gamma base HC, produzione Elettronica Pagani, 2012. A seconda della componentistica montata, l’apparecchio può essere declinato in 2 modelli principali: HC Cryo T-Shock, che monta un serbatoio ed un radiatore in grado di erogare terapie termiche (criotermia, termoterapia e shock termico controllato) ed un modello dedicato alle terapie riabilitative funzionante grazie all’utilizzo di un robusto sistema di ingranaggi azionati da compressore e raffreddati da una ventola (pressoterapia e trazione; quest’ultimo esercita una forza fino ai 100 Kg e quindi è predisposto per essere fissato ad un piano di lavoro stabile tramite 4 viti M8).

Peperosso ha sviluppato un design razionale e rigoroso, scaturito dalle esigenze tecniche e costruttive del prodotto, e riconducibile in maniera diretta alle linee-guida definite dal design della linea HC. Le terapie erogate da questi modelli necessitano di volumi tecnici ingombranti, pertanto è stato necessario aumentare notevolmente la capienza del fondo, elemento realizzato in lamiera e pertanto ridefinibile senza incremento dei costi fissi: il risultato è una sorta di volume posteriore innestato nelle geometrie del dispositivo originario, volume la cui sommità viene chiusa dallo stesso pianale stampato ad iniezione utilizzato per la copertura frontale dell’apparecchio, opportunamente ripreso con taglio di fresa CNC per adattarsi alle dimensioni del volume aggiunto.

Torna in alto